mercoledì 11 luglio 2012

Strappo muscolare per Antonietta Di Martino - Olimpiadi compromesse?

ANTONIETTA DI MARTINO SALTO IN ALTO






Antonietta Di Martino, campionessa italiana di salto in alto, dovrà probabilmente rinunciare alla partecipazione ai prossimi Giochi Olimpici di Londra 2012 a causa di uno strappo muscolare alla gamba.
La primatista italiana Di Martino si è procurata lo strappo a Tenerife, già qualche mese fa, dove si trovava per finalizzare la preparazione alle Olimpiadi.
La Federatletica ci va piano con le dichiarazioni ufficiali e lascia tutti con il fiato sospeso in attesa del comunicato stampa che sarà reso pubblico a breve e curato dalla stessa atleta e da suo marito-allenatore Massimiliano Di Matteo.
 In caso di forfait verrà convocata Alessia Trost, 19enne di Pordenone, con un risultato migliore da 1.92.
Dispiace per la Di Martino capace di aggiudicarsi una medaglia d'argento agli scorsi Mondiali indoor di Istanbul con un piu' che rispettabile 2.04.
ANTONIETTA DI MARTINO SALTO IN ALTO

Nessun commento:

Posta un commento